Barbara Bonomi Romagnoli | 2009 marzo
0
archive,date,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-1.6.1

Trasmettere i saperi – intervista a Carolina Amador Perez

Carolina Amador Perez ha una gran voglia di parlare della sua isola, Cuba, e del lavoro che in tanti stanno facendo per una società migliore, in cui sia garantito a tutti l’accesso e la partecipazione alla vita politica e alle scelte istituzionali.
Non si definisce femminista, ritiene che nella realtà cubana il tema non sia la donna perché è sottointesa la parità e l’equilibrio tra i sessi in tutte le politiche istuzionali. Nel farle notare che l’immagine che spesso arriva da noi è quella di uomini cubani molto machi e maschilisti, lei mi guarda sorpresa e dispiaciuta e mi garantisce che non è affatto così.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi