Barbara Bonomi Romagnoli | 2013 maggio
0
archive,date,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-1.6.1

GendErotica 2013, contaminazioni di arte queer

GendErotica, festival internazionale queer, è giunto alla sua terza edizione. Al Nuovo Cinema Palazzo (San Lorenzo) e al Teatro Valle Occupato, GendErotica ospiterà arti figurative e performative che raccontano il corpo queer, con gioia e passione, piacere e divertimento. Tema di quest’anno è il Fem Power e la Queer Femininity: di che cosa parliamo precisamente? Lo abbiamo chiesto a Senith, una delle Eyes Wild Drag, il gruppo di performer “queer gender drag” che da anni lavora sulla sperimentazione dei generi, dei ruoli e dell’immaginario erotico, rappresentando la principale espressione “drag” condotta da donne in Italia. Senza dubbio rappresentano un’originale anomalia anche rispetto al mondo glbt.

Il potere della maternità

Loredana Lipperini è instancabile, gira in lungo e largo l’Italia da quando, a fine febbraio, è uscito per Feltrinelli Di mamma ce n’è più d’una. Un saggio denso, pieno di dati, storie, citazioni, interrogativi e tentativi di risposta, su un tema che non è facile da districare: la maternità, fra ruoli, stereotipi e tendenze; fra destini più o meno scelti, equilibri precari e vite in sospeso fra ecopannolini e poppate; fra blog su cui riversare idee, ansie, consigli e sfoghi notturni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi